Come impostare la fotocamera per la Street Photography

Street Photography: vediamo come impostare la nostra fotocamera

come ottenere l effetto seta nelle foto d'acqua
Otteniamo l’effetto seta nelle foto d’acqua
14 Giugno 2018
come-fare fotografie notturne
Ecco 5 tecniche per le fotografie notturne
28 Giugno 2018
Show all

Street Photography: vediamo come impostare la nostra fotocamera

come impostare la fotocamera per la street photography

Oggi voglio spiegarvi come impostare la fotocamera per la Street Photography. Ma prima facciamo un passo indietro.

Street Photography cos’è?

La Street Photography (letteralmente fotografia di strada) è un genere molto ampio, vasto e ricco di sfaccettature.

Ogni fotografo che si cimenta in questa tecnica mette all’interno dei propri scatti una grossa fetta della sua personalità dando ad esso un segno distintivo.

Per questo motivo è molto difficile avere un quadro completo di questa tecnica. Possiamo però catalogare tre differenti approcci al genere: un approccio più formale, uno più narrativo e uno legato ad eventi buffi e divertenti.

Street Photography Approccio Formale

L’approccio formale, nella Street Photography, è legato alla produzione di immagini che fanno delle linee, forme, colori e contrasti i principali elementi di costruzione di quest’ultima. Nella maggior parte dei casi non vi è nessun tipo di impatto emotivo o psicologico nell’immagine ma vi è invece un grosso impatto estetico e grafico.

Street Photography Approccio Narrativo

L’approccio narrativo è un approccio che richiede una forte capacità, da parte del fotografo, di inserirsi all’interno della scena senza disturbare o farsi notare dai soggetti. E’ sicuramente uno degli approcci molto più difficili da attuare ma che alla lunga danno più soddisfazioni, poiché ci fanno sentire come se stessimo partecipando attivamente al momento e soprattutto ne fossimo primi testimoni grazie al mezzo fotografico.

Street Photography Approccio Divertente

L’ultimo approccio che andiamo a trattare è quello che potremmo definire “divertente”, un approccio che pone come suoi elementi caratterizzanti quelli ricollegabili ad eventi divertentibuffi e particolari della quotidianità delle persone. Un approccio che va molto di moda e che rappresenta uno dei cardini di questo genere fotografico.

Nella Street Photography nulla viene lasciato al caso, molte volte partiamo con l’intenzione di voler approcciarci in un determinato modo alla scene che ci verranno “proposte” ma poi facciamo tutto il contrario. Per capire qual è il nostro genere dobbiamo stare attenti a tutto ciò che ci circonda ed immergerci nei momenti che riteniamo più interessanti.

Vediamo insieme come impostare la fotocamera per la Street Photography

come impostare la fotocamera per la street photography

Prima di entrare nello specifico voglio sottolineare che ogni fotografo ha acquisito col passare del tempo svariate tecniche che col tempo sono state approfondite ed affinate.

Per questo e tanti altri motivi qualcuno potrà essere in disaccordo con questo articolo. Questo è solo un mio personalissimo punto di vista.

In questa tipologia di fotografia la velocità di scatto è molto importante quindi dobbiamo avere subito pronta la nostra Reflex.

Ecco qualche consiglio su come impostare la macchina:

  • Modalità Manuale: l’impostazione di base per poter calibrare liberamente ogni parametro qui elencato
  • Auto ISO: questa caratteristica ci permette di poter annullare tutti quei problemi causati da un cambio repentino della quantità, di luce presente nella scena. Poter impostare una variazione di ISO può salvare lo scatto.
  • Diaframma Chiuso: impostando un diaframma chiuso (da F/8 in poi) ci permetterà di avere una profondità di campo maggiore evitandoci, così, gli errori dovuti ad un fuori fuoco di un soggetto catturato velocemente.
  • Tempo di scatto veloce: unito agli altri parametri, un tempo di scatto veloce permette di poter evitare la produzione di immagini mosse. Utilizziamo un tempo di scatto da 1/250 in su.
  • Messa a fuoco manuale: andando ad impostare sul nostro obiettivo la messa a fuoco manuale riusciremmo ad avere sempre a fuoco la scena. Grazie a questa impostazione possiamo eliminare il rumore di messa a fuoco che potrebbe causare qualche problema.
  • Bilanciamento del bianco automatico: il bilanciamento del bianco automatico permette di evitare un errato calcolo dei colori dovuti ad un cambio improvviso di situazioni diverse. Utile per chi scatta a colori, meno utile per chi scatta nel formato RAW.

Street Photography: difficoltà

Non nascondo che la street photography presenta alcune difficoltà. Dobbiamo essere in grado di cogliere l’attimo: un gesto, un movimento, l’interazione tra forme, una variazione della luce. Quindi occhio ben allenato e mente reattiva.

Altra difficoltà è dovuta al fatto di dover fotografare le persone. Puntare l’obiettivo verso uno sconosciuto e fotografarlo non sempre è ben visto.

C’è anche chi consiglia di chiedere il permesso prima di scattare. Però ciò fa perdere immediatezza.

Street Photography: conclusioni

Una regola molto importante è quella di essere sempre spontaneo. Se manca questa regola non si parla più di Street Photography.

Un buon fotografo, deve avere una buona capacità di improvvisare e di cogliere l’attimo.

Se volete qualche fonte di ispirazione sicuramente uno dei più grandi Street Photographer è stato Henry Cartier-Bresson.

Cartier-Bresson non è l’unico che può dare ispirazione e da cui imparare le basi e i rudimenti di questa straordinaria arte fotografica. Tra gli Street Photographer possiamo citare:

  • Chris Steel Perkins;
  • Alex Webb;
  • Robert Doisneau;
  • Alex Majoli.

Con questi semplici consigli su come impostare la fotocamera per la Street Photography riuscirete ad affinare la tecnica e rendere ancora più emozionanti le vostre fotografie.

Se l’articolo vi è piaciuto condividetelo sui vostri profili Social.

Condividi questo contenuto
Giulio
Giulio
Amante della fotografia e del buon cibo, occasionale degustatore di birra. Apple addicted. Content Creator e SEO Copywriter. Buon Viaggio tra le mie fotografie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *