Come fare una bella foto: 10 consigli pratici per scattare

Come fare una bella foto: 10 consigli per scattare come un professionista

come fare una doppia esposizione
Come fare una doppia esposizione | Guida passo passo
15 Marzo 2018
come fotografare i tramonti
Come fotografare i tramonti: 8 consigli per fare grandi foto
29 Marzo 2018
Show all

Come fare una bella foto: 10 consigli per scattare come un professionista

Come fare una bella foto

Siete alla ricerca di un articolo su come fare una bella foto? In questo articolo cercherò di aiutarvi indicandovi 10 utili consigli per ottenere una bella foto.

Come fare una bella foto: 10 consigli da seguire

C’è chi dice che per scattare belle foto oltre ad essere un bravo fotografo bisogna dotarsi di un’attrezzatura costosa. Posso rassicurarvi dicendo che non serve acquistare dell’attrezzatura costosa, almeno per iniziare, ma serve un po’ di gusto e della giusta tecnica di ripresa.

C’è chi nasce con l’occhio del fotografo, chi invece affina la tecnica, facendo molta pratica, per avvicinarsi a guardare come un fotografo.

Per affinare la tecnica e scattare come un fotografo professionista basta seguire questi 10 consigli  e fare tanta pratica. Vediamoli insieme e capiamo come fare una bella foto: 

1) Giusta Luce: nella prima lezione del corso di fotografia mi è stato riferito che la parola fotografia deriva dal greco “scrivere con la luce”. Un fotografo deve valutare, prima di scattare, il colore, l’intensità e l’equilibrio della luce.

Evitiamo la luce intensa di mezzogiorno nelle giornate d’estate; scattiamo in prima mattina o tardo pomeriggio quando la luce non è “dura” ma uniforme in modo da evitare un contrasto eccessivo.

come fare una bella foto

2) Polso fermo: se ci accorgiamo che le nostre foto risultano mosse o leggermente sfocate il problema deriva dal leggero, e a volte, impercettibile movimento della nostra macchina fotografica in fase di scatto. In gergo stiamo parlando di “micromosso”.

come fare una bella foto

Impugniamo saldamente la nostra macchina fotografica con due mani. Premiamo dolcemente il pulsante di scatto. Inoltre possiamo seguire un altro consiglio dei più esperti: prima di fotografare tratteniamo il respiro.

3) Tema a soggetto: quando fotografiamo non inquadriamo molti elementi nella nostra foto. Mettere “troppa carne al fuoco” è considerato un errore.

Concentriamoci su un unico soggetto che andremo a mettere in risalto nel nostro scatto. Chi guarderà la nostra foto dovrà capire subito quale è il soggetto.

4) Messa a fuoco: assicuriamoci di avere il soggetto al centro del mirino e premiamo fino a metà corsa il pulsante di scatto; la fotocamera ci indicherà, sul display, cosa abbiamo messo a fuoco. Diamo l’ok premendo fino in fondo il pulsante, o, qualora volessimo cambiare il soggetto messo a fuco, solleviamo il dito e spostiamo leggermente l’inquadratura.

La giusta messa a fuoco è un dettaglio importante per la riuscita della nostra foto.

5) Abbassa il livello: quando ci accingiamo a fotografare un soggetto di piccola statura dobbiamo avvicinarci ad esso ed abbassarci alla stessa altezza. I risultati migliori si ottengono quando la fotocamera è in linea con il soggetto.

come fare una bella foto

Una volta preso dimestichezza possiamo sperimentare diverse inquadrature; possiamo, per esempio, scattare dal basso per slanciare il nostro soggetto.

6) Pensare o scattare?: se stiamo scattando una foto dove il nostro soggetto è statico prendiamoci tutto il tempo per scattare e per scegliere la giusta inquadratura. Proviamo a ruotare la fotocamera e scegliamo cosa tenere fuori dall’inquadratura.

Se stiamo scattando ad un bambino in movimento dobbiamo scattare subito. Abbiamo bisogno di una foto “istantanea”. Mettiamo la fotocamera in auto e scattiamo; penseremo poi ai dettagli e alle domande.

7) Colori: noi umani siamo abituati a vedere i colori in maniera diversa dalla nostra fotocamera. Cerchiamo, in fase di scatto della nostra foto, di evitare che il soggetto si trovi accanto a sfondi molto colorati o che riflettono in modo alterato la luce. Cerchiamo di evitare anche situazioni di luce filtrata, come uno scatto sotto le foglie di un albero.

8) Flash in controluce: scattare una foto in controluce farà in modo di ottenere una silhouette del nostro soggetto. Per scattare in questa situazione avremmo bisogno di un flash molto potente per bilanciare la luce. Bisognerà fare molte prove per ottenere un buon risultato. Cosa da non sottovalutare è quella di posizionarsi molto vicino al soggetto, soprattutto se abbiamo molta luce sullo sfondo.

come fare una bella foto

9) La regola dei terzi: altra nozione che mi hanno riportato alla prima lezione di fotografia è quella della giusta inquadratura. L’inquadratura deve essere immaginata sovrapposta da due linee verticali e due linee orizzontali in modo da avere la nostra immagine suddivisa in nove sezioni uguali.

Come fare una bella foto consigli

Regola dei terzi – Fonte Wikipedia

La zona centrale, detta zona aurea sarà la zona che avrà maggiore attenzione da parte dell’utente che guarda la nostra fotografia.

La foto risulterà quindi più equilibrata e più gradevole.

10) Sbagliando si impara: pratica pratica e pratica. Esci scatta prova cancella e impara dai tuoi errori. Scatta e quando torna guarda le foto al monitor del computer; i difetti li vedrai solo su schermi grandi.

Prendi nota degli errori commessi e ricorda come e con quali impostazioni hai scattato le foto migliori.

Seguendo questi 10 consigli su come fare una bella foto e facendo molta pratica riuscirai ad ottenere degli ottimi risultati.

Se hai trovato utile questo articolo condividilo con i tuoi amici e sui tuoi profili social.

Condividi questo contenuto
Giulio
Giulio
Amante della fotografia e del buon cibo, occasionale degustatore di birra. Apple addicted. Content Creator e SEO Copywriter. Buon Viaggio tra le mie fotografie.

2 Comments

  1. Samuele ha detto:

    Bell’articolo! 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *